Cose alternative da vedere a Salonicco, in Grecia

Grèce pourquoi la capitulation? une autre voie est possible (EN,PT,ES,IT,GR) (Aprile 2019).

Anonim

Conosciuta come la megalopoli della Grecia settentrionale, Salonicco è piena di monumenti antichi, monumenti e musei. Ma la seconda città della Grecia è anche sede di una miriade di siti bizzarri, insoliti e sottovalutati, che meritano anch'essi di essere esplorati. Allacciati, ti stiamo portando in un tour virtuale di cose insolite e alternative da visitare a Salonicco.

Il cimitero del treno

Cimitero, stazione ferroviaria

Salva nella lista dei desideri

Facebook

Il cimitero del treno di Salonicco, situato nel sobborgo di Nea Ionia, attrae visitatori curiosi e appassionati di fotografia che amano fotografare i treni in decomposizione. In questo cimitero si trovano oltre 1.000 treni in disuso, alcuni dei quali sono rimasti bloccati per oltre 30 anni. Il posto è inquietante e tranquillo, e offre uno spettacolo piuttosto che la natura ha gradualmente invaso lo spazio.

Ulteriori informazioni

Kallithea, Salonicco, Grecia

Servizi e attività:

Gratuito

Atmosfera:

All'aperto, tranquillo

Giardini del Pascià

Parco

Salva nella lista dei desideri

Facebook

Fuori dalle mura orientali di Salonicco e dietro l'ospedale Agios Dimitrios, i Giardini del Pascià sono uno splendido parco, costruito nel 1904. L'oasi verde è perfetta per fare jogging mattutino, un picnic pomeridiano o un momento di relax lontano dal trambusto del città. Vale anche la pena visitare per la sua architettura unica. Lo spazio era racchiuso da alte mura e comprendeva fontane e altre strutture decorative. Ricorda un po 'il Park Güell di Barcellona, ​​ma meno colorato. Scopri i resti della fontana centrale racchiusa da un tunnel, una cisterna per la raccolta dell'acqua piovana, oltre a un cancello che conduce a uno spazio sotterraneo e una zona salotto rialzata.

Ulteriori informazioni

Lun - dom:

10:00 - 19:00

Agios Pavlos, Salonicco, Grecia

+302313317777

Accessibilità e pubblico:

Adatto ai bambini, per famiglie

Servizi e attività:

Tavoli da picnic, gratuiti

Atmosfera:

All'aperto, punto di riferimento architettonico, opportunità fotografiche, scenico

The Haunted House in via Vasilissis Olgas

Costruzione

Salva nella lista dei desideri

Facebook

A Salonicco, tutti quelli con cui incrociati ti diranno che la casa di Vasilissis Olgas Street, 263, è infestata dai fantasmi. Si dice che urli e rumori strani possano essere ascoltati di notte, e che chiunque abbia provato a viverlo o addirittura a demolirlo sia giunto a una fine misteriosa. Vasilissis Olgas Street era una volta una delle zone più eleganti della città, dove vivevano molte famiglie aristocratiche. Confina con una serie di edifici storici significativi, tra cui la Haunted House, costruita nel 1919. Ma anche prima che la sua costruzione fosse completata, il secondo piano crollò due volte per ragioni inspiegabili. Innumerevoli storie circondano la Haunted House, che lo rende un punto di riferimento divertente da visitare. Molti tour operator, incluso Guru Walk, organizzano tour della casa, alcuni gratuitamente.

Ulteriori informazioni

263 Leoforos Vasilissis Olgas, Salonicco, Grecia

Accessibilità e pubblico:

Solo adulti

Servizi e attività:

Visita guidata

Atmosfera:

Punto di riferimento turistico, architettonico

Un antico bordello nel foro romano

Sito archeologico

Salva nella lista dei desideri

Facebook

L'antico forum di Salonicco vede centinaia di visitatori ogni giorno, ma un'area che passa spesso inosservata è il bordello di 2000 anni adiacente ad un bagno pubblico, scoperto nel 1997. Il bordello era ospitato in un edificio a due piani e comunicato con un bagno accanto, che include un bagno circolare. Al piano terra, è stato scoperto qualcosa che assomiglia ad una taverna, e gli archeologi presumono che il secondo piano fosse riservato per le stanze. Mentre a prima vista l'edificio assomiglia ad un semplice hotel, la scoperta di una pletora di vasi fatali, vasi con aperture di forma fallica e persino un dildo di argilla rivelano il vero uso del luogo. Il bordello è stato distrutto da un incendio, molto probabilmente causato da un terremoto nell'ultimo quarto del primo secolo dC.

Ulteriori informazioni

Lun - dom:

8:00 - 15:00

75 Olimpou, Salonicco, Grecia

+302310221260

Accessibilità e pubblico:

Per famiglie

Servizi e attività:

Visite guidate, ingresso

Atmosfera:

Punto di riferimento turistico, storico

Antico Ippodromo romano di Salonicco

Rovine

Salva nella lista dei desideri

Facebook

Un'enorme struttura che fu il cuore dell'intrattenimento di Salonicco in epoca romana, l'antico Ippodromo romano fu costruito dall'imperatore romano Galerio. Oggi sono rimaste solo le fondamenta, con un quadrato chiamato così. Il luogo ha ancora importanza poiché fu teatro di un massiccio massacro sotto l'imperatore bizantino Teodosio, dove furono uccise più di 7000 persone. La ragione del massacro è che le persone erano insoddisfatte delle pesanti tasse pagate per coprire gli sforzi bellici di Teodosio. Quando il comandante della guardia imprigionò un amato auriga, il popolo si ribellò e lo uccise. Arrabbiato, Teodosio scoprì che l'atto era collettivo e indusse il popolo di Salonicco a venire a una corsa di cavalli nell'ippodromo, dove le sue guardie assassinarono brutalmente gli spettatori. La leggenda narra che ogni anno, alla data del massacro, il sangue versato dal memoriale costruito dai sopravvissuti e che ora l'area sia infestata. Si dice che coloro che intendono vivere o condurre affari nell'area devono riconoscere il massacro o essere maledetti.

Ulteriori informazioni

Ippodromiou, Salonicco, Grecia

Accessibilità e pubblico:

Accessibile (sedia a rotelle)

Servizi e attività:

Gratuito

Atmosfera:

Punto di riferimento locale, storico

La Torre Rossa

Costruzione

Salva nella lista dei desideri

Facebook

La Torre Bianca è uno dei monumenti più emblematici di Salonicco, ma la Torre Rossa? In realtà è lo stesso edificio. Durante il dominio ottomano, la torre fu usata come prigione. Si dice che il sangue dei prigionieri torturati coprisse le mura, guadagnando il suo nome. Dopo la sua dismissione come prigione, la torre fu cancellata e imbiancata nel tentativo di dimenticare la sua storia, e il suo nome divenne la Torre Bianca.

Ulteriori informazioni

Mar - Dom:

8:30 - 15:00

Lungomare, Salonicco, Grecia

Visita il sito web

Accessibilità e pubblico:

Per famiglie

Servizi e attività:

Visita guidata

Atmosfera:

Punto di riferimento turistico, architettonico, punto di riferimento storico

La nuova moschea

Museo di Storia

Salva nella lista dei desideri

Facebook

Originariamente noto come Yeni Camii ("nuova moschea" in turco), questo edificio fu l'ultima moschea ad essere costruita nella città sotto i sovrani ottomani. Dedicato al Dönmeh, una comunità islamica di ebrei convertiti pubblicamente che conservavano tradizioni ebraiche, fu usato come luogo di culto dalla comunità fino a quando il suo minareto fu rimosso nel 1922. Quindi, servì come casa per i profughi greci. Oggi, The New Mosque è un centro espositivo.

Ulteriori informazioni

30 Archeologikou Mousiou, Salonicco, Grecia

+302310857978

Accessibilità e pubblico:

Kid Friendly

Servizi e attività:

Visita guidata

Atmosfera:

Turistico