Come trascorrere 48 ore a Kuala Lumpur

SINGAPORE (sesta puntata) - Il viaggio intorno al mondo (Aprile 2019).

Anonim

Kuala Lumpur combina grandi moschee con colorati templi e quartieri cinesi pieni di fascino del subcontinente indiano. Aggiungi un moderno centro città, le famosissime Petronas Towers e una reputazione per il delizioso cibo da strada. Culture Trip mostra ai futuri visitatori come ottenere il massimo da 48 ore nella capitale della Malesia.

Prima di iniziare

Scarica l'app GrabCar. GrabCar (Malaysia's Uber) è più veloce, più economico e più conveniente dei taxi. Kuala Lumpur assomiglia a un labirinto. Viaggiare a breve distanza a piedi spesso richiede un'eternità frustrante che implica l'attraversamento delle autostrade e improvvisamente la scomparsa del marciapiede. Il nostro consiglio: usa la LRT se sei vicino a una stazione o se viaggi durante l'ora di punta. Altrimenti, prendi Grab Car, dove un viaggio tipico costa meno di RM15 ($ 3, 70 USD). Se stai cercando un alloggio confortevole e economico, ti consigliamo il My Hotel @ Brickfields. Oltre a una comoda posizione vicino a locali economici, si trova a due minuti da KL Sentral (l'hub centrale dei trasporti della città).

Primo giorno: storia della Malesia, cibo indiano e Petronas Towers

Le prime 24 ore a Kuala Lumpur prevedono una gita al National Museum, l'esplorazione della Little India e l'acquisizione di foto degne di Instagram sulle Petronas Towers.

Mattina: una breve storia della Malesia

Inizia la giornata con il nasi goreng (riso fritto) e il ghiaccio Nescafé al Nasi Kandar Pulau Pinang. Il Museo Nazionale (Muzium Negara) mostra la storia della Malesia dalla prima migrazione umana ai giorni nostri. Scopri di più su Orang Asli (gli aborigeni della Malesia), la nascita dello stato malese e su come secoli di colonialismo hanno reso il paese quello che è oggi. Aspettatevi di passare un'ora dentro. Passeggia nel centro commerciale di KL Sentral o usa GrabCar. Tornate dal Museo Nazionale alla Piccola India della Malesia a Brickfields. Sosta per un drink e una torta al BrewBerry Café di classe sul lato opposto dell'autostrada.

Pomeriggio: assaggia il subcontinente in un sobborgo di KL

Passeggia tra le stradine secondarie di Little India in uno dei quartieri più vivaci di Kuala Lumpur. Scopri l'elegante Vivekananda Ashram, Sri Karpaga Vinayagar Temple e Sri Kandaswamy Kovil. Se sei affamato, ordina un rotai canai da uno dei tanti ristoranti nasi kandar (self-service buffet dining) lungo Jalan Tun Sambanthan.

Sera: Petronas Towers e KLCC Symphony

La prima sera delle tue 48 ore a Kuala Lumpur prevede un viaggio nell'edificio più famoso della capitale. Prova ad arrivare a KLCC nel tardo pomeriggio. Lasciati stupire dalle torri gemelle che quasi toccano le nuvole basse. Culture Trip consiglia di scattare una foto prima all'esterno della Public Bank prima di passare attraverso il centro commerciale fino a KLCC Park. Attaccati alle 20:00 per la Lake Symphony. Suggerimento: KLCC ha una food court e Starbucks per un rapido rifornimento a prezzi sorprendentemente convenienti.

Notte: cibo di strada malese e incontro con altri viaggiatori

Dopo aver ammirato le magnifiche Torri Petronas, ordina un GrabCar da KLCC a Bukit Bintang. Suggerimento pro: assicurati di sapere quale uscita prendere dal centro commerciale simile a un labirinto. Bukit Bintang è la vita e l'anima della città dopo il tramonto. Diversi ristoranti riempiono le strade, servendo di tutto, dal cibo di strada al nasi kandar. Se vuoi un pasto economico e un drink, vai da Jalan Alor. Questa zona è un paradiso per escursionisti e viaggiatori, promettendo un'esperienza sociale.

Secondo giorno: esplorare il lato selvaggio di KL, conoscere l'Islam e i mercati notturni

La seconda 24 ore a Kuala Lumpur prevede un viaggio a Lake Gardens, a un museo di arti islamiche ea Chinatown.

Mattina: giardini tropicali, un'oasi lacustre e scimmie

Inizia la seconda mattina delle tue 48 ore a Kuala Lumpur con una ciotola di noodles caldi fumanti (Culture Trip consiglia Restoran One Sentral vicino KL Sentral). Ordina una GrabCar ai Lake Gardens, la vasta oasi di KL nel cuore di una città un po 'caotica. Scopri i colori e gli odori all'interno dell'Orto Botanico, scatta foto accanto a orchidee mozzafiato e gironzola per il lago centrale. Tieni gli occhi aperti per i macachi che vivono vicino a Orchid Gardens. Suggerimento per i professionisti: cerca di visitare i Lake Gardens il prima possibile (prima che il mercurio si alzi e le nuvole di pioggia entrino).

Pomeriggio: apprezzare l'importanza dell'islam in Malesia

Mentre le temperature del pomeriggio diventano insopportabili, dirigetevi al vicino museo con aria condizionata. Il Museo delle arti islamiche si trova vicino ai giardini del lago e alla moschea nazionale. Anticipare spendendo un'ora o due esplorando il museo a quattro piani, che costa solo RM14 ($ 3, 50 USD). I punti salienti includono mostre su strumenti musicali, moschee modello e la storia dell'Islam nel corso dei secoli.

Sera: una sera a Chinatown

Nessuno di 48 ore a Kuala Lumpur sarebbe completo senza visitare la loro famosa (o famigerata) Chinatown. Dopo esserti rinfrescato da un pomeriggio di sudore, prendi l'LRT da KL Sentral a Pasar Seni (una fermata) o ordina GrabCar. Puoi anche camminare dalla Moschea Nazionale direttamente a Chinatown. Visita il mercato centrale e il più antico tempio indù di KL (Tempio Sri Mahamariamman). Parecchi templi cinesi rossi allineano le strade mentre l'incenso che aleggia riempie l'aria.

Notte: shopping di souvenir lungo Petaling Street

Passeggia nel labirinto di strade, cerca le occasioni e assaggia lo street food lungo Petaling Street. Se acquisti qualcosa, fai attenzione ai venditori. A volte si arrabbiano quando contrattano e non comprano. Suggerimento: puoi trovare alcuni dei migliori prodotti alimentari di KL lungo Petaling Street. Ti consigliamo di provare satay (spiedini di malese spiedini su un bastone). Se sei ancora pieno di energia, dirigiti al Triangolo d'oro di KL a Changkat per qualche drink serale.