Soggiorna presso il Green's Hostel in Marocco gratuitamente

Diritto di soggiorno per i familiari non comunitari - utalk (Aprile 2019).

Anonim

Il Djebli Club a Chefchaouen accoglie tutti a braccia aperte. C'è solo una regola da seguire se vuoi rimanere gratis: devi condurre seminari o aiutare a costruire l'ostello stesso.

Per poter alloggiare al Djebli Club, dovresti sapere come fare almeno una cosa. Potrebbe insegnare un'altra lingua, cucinare, riciclare o suonare uno strumento. Puoi anche organizzare corsi di teatro e altri laboratori per bambini al fine di aumentare la consapevolezza ambientale.

Situato in una città marocchina del nord che è noto per avere terre ricche per l'agricoltura, Djebli Club ha un'atmosfera unica che dà ai suoi visitatori un vero senso di comunità. È stato costruito con l'aiuto di visitatori che hanno utilizzato elementi naturali per costruire le casette, come mattoni fatti a mano, pietre e paglia, mentre i mobili sono fatti di materiali riciclati. La città è totalmente indipendente, poiché coltiva anche frutta, verdura e il proprio bestiame.

Il progetto è stato creato da Allae Hammioui, un giovane marocchino che ha lasciato tutto per costruire questo ostello ecologico dove le persone potevano essere ospitate in cambio delle loro conoscenze specialistiche. La principale preoccupazione di Hammioui è stata che il Djebli Club doveva essere social, amichevole e includere uno sviluppo sostenibile. Con soli 15.000 MAD (1.142, 17 £), ha iniziato a costruire il Djebli Club con l'aiuto di oltre 60 volontari che venivano da tutto il mondo per aiutarlo a fare la differenza nel suo paese d'origine.