È un film avvolgente: New York assume la moda orizzontale

The Choice is Ours (2016) Official Full Version (Giugno 2019).

Anonim

Rihanna potrebbe aver guidato la settimana della moda di New York con un motocross al suo spettacolo SS18 Fenty, ma gli Gnarmad dimostrano che è tutto nella spinta. Mentre Londra, Milano e Parigi sono pronte per spettacoli attraverso lo stagno, New York continua a muoversi, perché lo stile non dorme mai in questa città.

Limitare la moda a New York a una settimana significa non cogliere l'idea della città di vestirsi. In una città così verticale - nei grattacieli, nei party sul tetto e nell'ideologia dell'innalzarsi dell'ambizione - New York è nel mezzo della definizione della moda orizzontale, un modo egualitario di vestire che sta per scuotere l'America di Trump.

Cos'è la moda orizzontale?

Telfar Clemens of Telfar, finalista del premio del Council of Fashion Designers of America di quest'anno, ha portato l'idea della moda orizzontale in una cena recente per la sua collezione SS18. Dice a Vogue: "Non credo nell'appropriazione o nel mescolare alti e bassi. Vedo la moda come orizzontale. "In altre parole, il designer ti incoraggia a usare l'abbigliamento come un equalizzatore. Questo arriva in un momento in cui FLOTUS indossa i tacchi a spillo per visitare le vittime dell'uragano.

Per illustrare l'idea della moda orizzontale, Clemens, un nativo del Queens che ha passato molte notti a sorseggiare i famosi hamburger a forma quadrata, ha collaborato con White Castle per la cena di cui sopra. Le "uniformi del castello bianco" di Telfar saranno disponibili al pubblico per la SS18. White Castle chiama democratica iniziativa di design di Telfar in una dichiarazione alla stampa per la collaborazione.

Regolazione automatica della velocità

La moda orizzontale non è particolarmente un nuovo concetto, anche se ora ha un nome. La scorsa stagione, il mondo della moda ha visto Louis Vuitton toccare Supreme per una collaborazione, Dior ha lanciato A $ AP Rocky come volto della sua etichetta uomo e Gucci ha lanciato un'app interattiva per i viaggiatori che visitano i luoghi che hanno ispirato l'eredità dell'etichetta. Piuttosto che la cultura dominante che coopta una sottocultura per il profitto, qualcosa per cui è famosa l'industria della moda, la tendenza è cambiata o, per lo meno, spostata. La sottocultura e la cultura dominante si mescolano in un modo più dinamico di quanto non sia stato in passato.

Riflessione eterna

"Quando navighi sei orizzontale", dice Matt Kruz degli Gnarmad (nella foto sopra). "(In una città che è così) verticale e rigida, puoi tagliare tutto ciò (sulla tua tavola). Ti dà la libertà. "

La libertà è una nozione chiave della moda orizzontale, un movimento sartoriale che emerge in un momento in cui le persone navigano nella resistenza nell'America di Trump.