Le 10 cose migliori da vedere e fare a Podol, Kiev

Kiev: una città dove sono di casa vita mondana e divertimento - le mag (Aprile 2019).

Anonim

Con una storia che si estende per oltre 1.400 anni, Kiev è diventata una delle destinazioni più popolari nell'Europa orientale. La capitale dell'Ucraina è sorprendentemente diversa, passando dal bohemien al medioevo in un batter d'occhio. Qui, ti porteremo in un viaggio attraverso Podol, il quartiere storico di Kiev, dove vivevano artigiani e pescatori, tutti alla ricerca di alcune delle principali attrazioni della città.

Salva nella lista dei desideri

Facebook

Piazza Kontraktova

La piazza Kontraktova, il centro compositivo di Podol, è una vista meravigliosa di per sé. Soprannominata la più antica piazza di Kiev, l'area risale al 1798 e prese il nome dalla funzione che svolgeva: quella di un luogo che ospitava fiere russe e serviva commercianti e clienti. La piazza fungeva anche da centro città, poiché la Città Alta fu devastata in seguito alle invasioni Tatar-Mongoli. Vasta e bella, la piazza Kontraktova è circondata da meravigliosi edifici, ognuno dei quali racconta una storia diversa.

Piazza Kontraktova, Kiev, Ucraina

Salva nella lista dei desideri

Facebook

Fontana di Sansone

La piazza Kontraktova ospita anche la Fontana di Sansone, progettata dall'architetto ucraino Grigorovich-Barsky nel 1749 in tipico stile barocco ucraino. Durante l'era bolscevica, la fontana fu demolita solo per essere ricostruita nel 1981. Oggi, la fontana presenta una rotonda rotonda simile a un padiglione con una cupola appoggiata su quattro pilastri. La cupola è sormontata da una replica della statua in rame originale di Sant'Andrea. All'interno della fontana, una scultura in legno a grandezza naturale di Sansone, uno degli ultimi giudici degli antichi israeliti menzionati nella Bibbia ebraica, sta emettendo acqua. La fontana è stata oggetto di innumerevoli leggende, una delle quali dice che colui che cerca l'acqua di Sansone rimarrà a Kiev per sempre.

Fontana di Sansone, Piazza Kontraktova, Kiev, Ucraina

Salva nella lista dei desideri

Facebook

Accademia Kiyv-Mohyla

Il vecchio quartiere di Kiev ospita l'Università Nazionale dell'Accademia Kiyv-Mohyla, fondata nel 1632 e definita il centro di educazione ortodossa degli slavi. Ognuno degli edifici storici situati nei locali dell'accademia ha una sua lunga e affascinante storia, e insieme formano un gruppo che è di grande orgoglio non solo per Podol, ma per Kiev nel suo complesso. L'accademia è un'università classica che crea, conserva e diffonde conoscenza nelle scienze umanitarie, sociali, naturali e tecniche, influenzando attivamente il futuro dell'Ucraina e della sua società. Personalità come Lomonosov e Skovoroda hanno studiato all'accademia, quindi non dovresti perderti questo posto.

Università nazionale di 'Kyiv-Mohyla Academy', Hryhoriya Skovorody St, 2, Kiev, Ucraina

Monastero Florovsky | © Jennifer Boyer / Flickr

Salva nella lista dei desideri

Facebook

Monastero di Florovsky

Podol ha molte cose da offrire, tra cui il funzionante Monastero Florovsky, noto anche come Convento dell'Ascensione, costruito nel 15 ° secolo e restaurato quattro secoli dopo. Costruito come un complesso di chiese, il convento si distingue per la sua architettura, ma ancor più per la continuità della sua funzionalità: quella di un luogo di ritiro, meditazione e adorazione. Si consiglia vivamente di partecipare a uno dei loro servizi, poiché vi sentirete trasportati fino a qualche tempo fa nel XVIII secolo. Sfortunatamente, non puoi scattare nessuna foto all'interno del monastero, ma ci sono un sacco di cartoline nel negozio di articoli da regalo da portare a casa.

Monastero di Florovsky, Florovskaya St., 6/8, Kiev, Ucraina

Museo nazionale ucraino di Chernobyl | © Jorge Láscar / Flickr

Salva nella lista dei desideri

Facebook

Museo nazionale ucraino di Chernobyl

Un piccolo e umile museo ma con un messaggio importante ed emotivo, questo è sicuramente un posto da vedere se sei a Kiev. Non ci vorrà più di un'ora e mezza per andare oltre le mostre legate all'incidente nucleare più devastante che abbia mai avuto luogo. La mostra è grande, ricca di informazioni e molto ben fatta, quindi scoprirai elementi come le foto della vita quotidiana, i video che ritraggono il disastro e l'eventuale pulizia, oltre a un documentario che racconta la storia dell'incidente di Chernobyl. Tutte le schede informative sono in ucraino, ma sono disponibili audioguide in più lingue, quindi assicurati di richiederne una all'inizio del tour.

Museo nazionale ucraino di Chernobyl, Khoryva Ln, 1, Kiev, Ucraina, +38 (044) 417-54-22

Chiesa di St. Andrews | © Tom Godber / Flickr

Salva nella lista dei desideri

Facebook

Chiesa di St. Andrews

A soli 10 minuti a piedi da Piazza dell'Indipendenza troverete la Chiesa di Sant'Andrea, arroccata in cima alla discesa di Andrea, una delle strade più famose di Kiev. La chiesa, costruita in un colorato stile barocco, è uno dei monumenti più famosi della città. Commissionato alla fine del XVIII secolo dall'imperatrice russa Elizabeth e costruito dall'architetto italiano Bartolomeo Rastrelli, l'architettura di questo edificio è a dir poco mozzafiato; una suggestiva facciata blu e bianca con torrette in stile russo verde. Una volta arrivati ​​in cima, la vista sulla città è assolutamente incredibile.

Chiesa di Sant'Andrea, 23 Discesa di Andriivski, Kiev, Ucraina

Salva nella lista dei desideri

Facebook

Casa di Pietro I

Popolarmente noto come Museo della carità di Kiev, questo posto è uno dei tanti a Kiev dedicato alla beneficenza. Questo museo è la seconda esposizione permanente, dopo il Museo di Giustizia di Magdeburgo, che racconta la storia della vita di città di Kiev e di come la vita assomigliava al passato. La sua storia è lunga e piena di svolte inaspettate. Costruito intorno al 17 ° secolo come casa per il sindaco Yan Bykovich, fu successivamente ampliato e ricostruito per fungere da istituzione mentale per le élite, e alla fine servì come scuola parrocchiale e come rifugio per i bambini.

Kiev Charity Museum, 6/9, Konstantinovskaya Str., Kiev, +38 (044) 417-21-06

Salva nella lista dei desideri

Facebook

Il cortile dei mercanti

Situato nel cuore del più antico quartiere di Kiev, questo cortile è stato concepito per la prima volta nel 19 ° secolo per soddisfare le esigenze dei consumatori della città. Conteneva 50 negozi con una varietà di beni e prodotti provenienti da tutto il mondo. Costruito come un complesso commerciale, l'edificio sostituì il suo precedente predecessore costruito nel 1760. Fu distrutto dal grande incendio del 1811 e ricostruito sotto la supervisione di Andrey Melensky. Il complesso è stato costruito insieme a molti altri nelle città dell'Impero russo, e oggi è incluso nella conservazione storico-architettonica del progetto Antico Kyiv.

Il cortile dei mercanti, piazza Kontraktova, 4, Kiev, Ucraina

Salva nella lista dei desideri

Facebook

Teatro comunale di opera e balletto di Kiev per bambini e giovani

Guardando su Piazza Kontraktova, la storia di questo teatro risale al giugno 1982, quando fu firmato un decreto dell'epoca del Consiglio dei ministri dell'Urss dell'Ucraina. Lavorando sotto il nome di Teatro musicale per bambini di stato a Kiev fino al 1998, l'istituzione è stata gestita da Ivan Doroshenko, un organizzatore di teatro con esperienza che ha selezionato anche personale dirigenziale e creativo per l'apertura del teatro sotto la sua nuova formula. Il prestigio internazionale del teatro cresce di anno in anno e oggi il suo repertorio contiene circa 50 spettacoli per spettatori di tutte le età: opere, balletti, musical, sinfonie e pezzi vocali.

Opera accademica comunale di Kiev, via Mezhigorskaya, Kiev, Ucraina, + 38 044 425-31-16

Salva nella lista dei desideri

Facebook

Mimino

Anche se la cucina ucraina non è rinomata in tutto il mondo, Kiev ha ciò che molte città non hanno - il suo omonimo piatto d'autore: il famoso pollo Kiev. Questo ristorante georgiano, situato nel cuore di Podol, assaggia la cucina caucasica e anche quella di Kiev. Il ristorante è decorato in stile tradizionale, con arredi rustici e il tocco strano e divertente. Guardare da vicino per individuare l'insolita rappresentazione di un elicottero che trasporta una mucca, un'allusione a Mimino, un pilota georgiano che è il protagonista di un popolare film sovietico.

Mimino, Spaska St, 10A, Kiev, Ucraina, +38 (044) 485-17-52